Operaio precipita dal cestello, illeso. Dubbi sulla regolarità del cantiere

. Inserito in Cronaca

Nella mattinata di ieri, a Lucignano, durante l'esecuzione di lavori edili presso un cantiere di civile abitazione, si è verificato un incidente sul lavoro.

Dai primi rilievi tecnici è stato appurato che probabilmente un operaio, mentre terminava la salita all'interno del cestello, scivolava dal braccio della gru fino a rovinare a terra. Il cantiere edile veniva messo in sicurezza e venivano raccolte le prime informazioni sulla dinamica dei fatti. Sul posto è intervenuto personale del 118, della Polizia Municipale di Marciano della Chiana, i Carabinieri della locale Stazione e del Nucleo Radiomobile di Cortona insieme a quelli del N.I.L. (Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro) di Arezzo per gli accertamenti del caso. In loco è stato appurato che due lavoratori si erano dileguati. Successivamente, è stato accertato che i due operai di nazionalità albanese sono tornati sul posto. L'operaio precipitato a terra dal cestello è rimasto illeso. Sono in corso accertamenti finalizzati ad appurare le posizioni amministrative contrattuali ed il rispetto delle norme sulla sicurezza degli operai identificati e della ditta esecutrice dei lavori.

Tags: Carabinieri