Municipale in azione, a Castiglion Fiorentino sequestrate patenti false

. Inserito in Cronaca

La Polizia Municipale di Castiglion Fiorentino, in meno di un mese, ha sequestrato tre patenti straniere contraffatte, durante i normali controlli per il rispetto del codice della strada.

Ad essere trovati alla guida con patente falsa, due nigeriani di 24 e 32 anni ed un rumeno di 46 anni. I documenti erano stati abilmente contraffatti e solo dopo minuziosi controlli gli agenti hanno provveduto al sequestro degli stessi. Da quanto riferito potremmo pensare ad un preoccupante aumento del fenomeno delle patenti false. Il comandante Marcellino Lunghini pone tuttavia l’accento sul lavoro degli agenti: “Non penso che circolino più documenti falsi che in passato, l’uso di patenti contraffatte, soprattutto straniere, c’è sempre stato. Quello che è diverso è il modo di lavorare da parte degli agenti su strada. Io posso parlare della nostra Polizia Municipale. Questo tipo di risultato è possibile da raggiungere quando l’operatore non si preoccupa di uscire tardi dal servizio e non si limita al compitino del divieto di sosta. Questa amministrazione ha sempre messo in primo piano la sicurezza, questo comporta maggiore attenzione e controlli mirati”.

Tags: Castiglion Fiorentino Polizia Municipale patenti