Levane: fiamme alla Lem, accanto a Valentino Shoes, distrutta dall'incendio una settimana fa Video

. Inserito in Cronaca

Ancora fiamme in via Leo Valiani a Levane, nel comune di Bucine. A pochi giorni dal distruttivo incendio della Valentino Shoes, alle 21:50 un nuovo allarme per fumo e fiamme al fabbricato dell'azienda accanto, la Lem Industries, azienda di finiture in metallo

I Vigili del Fuoco del comando di Arezzo e del distaccamento di Montevarchi stanno intervenendo a Bucine in Via Valiani, per un incendio che sta interessando un'azienda orafa, la Lem srl. Stanno intervenendo anche squadre dei Vigili del Fuoco da Bibbiena, San Giovanni Valdarno e Arezzo. Sul posto anche personale e mezzi dal Comando di Firenze con il nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) e dal distaccamento di Figline, oltre ad ambulanze BLSD e Carabinieri. E' stato attivato il gruppo maxiemergenze CO 118 Arezzo L'intervento è tutt'ora in corso. Non sono coinvolte persone.

Lem Industries di Bucine (Arezzo) è una delle realtà più importanti per il trattamento e le finiture di fibbie, borchie, catene e chiusure metalliche per i brand del lusso, con un fatturato aggregato di 70 milioni. Lem ha recentemente investito dieci milioni di euro in due nuovi stabilimenti, destinati ad aggiungere ottomila metri quadrati di aree produttive e nuove tecnologie a minor impatto ambientale come il Pvd, accanto alla galvanica e alla verniciatura. E' l'unica azienda che realizza tutti i trattamenti superficiali per accessori metallici che esistono sul mercato. Sette stabilimenti in provincia di Arezzo, 500 dipendenti, collabora con le principali maison della moda mondiali.

Le reazioni

Sul posto è presente il sindaco di Bucine, Nicola Benini: "Incendio purtroppo di vaste dimensioni, i pompieri stanno cercando di bloccarlo e di contenerlo. Preoccupato per i dipendenti, ho parlato col vice prefetto, non può essere più una casualità, vogliamo capire cosa sta succedendo".  Pochi minuti dopo l'incendio, hanno preso a circolare notizie di furti in serie in contemporanea in aziende valdarnesi. Si tratta di "bufale", smentite dallo stesso Benini e confermato dai Carabinieri, che hanno effettuato dei sopralluoghi.

Sul luogo dell'ennesimo disastro anche la sindaca di Montevarchi e presidente della provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini, la quale dichiara ad Arezzo 24 che "grazie al gran lavoro dei Vigili del Fuoco e delle squadre di emergenza l'incendio è sotto controllo e non ci sono rischi per la popolazione, anche se il fumo è denso e fastidioso. L'incendio non ha interessato sostanze chimiche. In questo momento ci affidiamo alle indagini di Vigili del Fuoco e Carabinieri, siamo sconcertati e preoccupati".

"Dopo la “Valentino” adesso la LEM. Per il momento il nostro pensiero e la nostra vicinanza va ai titolari delle Imprese e ai loro dipendenti, ma le categorie economiche e le istituzioni del #Valdarno non rimarranno indifferenti di fronte a questo ennesimo episodio", scrive sui social Confartigianato Arezzo.

Video: da Facebook

 

 

Tags: incendio Bucine Levane Lem Industries

Massimo Bagiardi

Massimo Bagiardi

Giornalista pubblicista da 20 anni ho da sempre curato la passione per lo sport e in particolare per la Sangiovannese calcio che seguo con passione ogni Domenica e in tutte le occasioni dal lontano 1989.

Amo la musica anni 80, ho creato e gestisco forzasangio.it sito che parla del magnifico mondo azzurro