Senza mascherina si scaglia contro la fidanzata e i poliziotti, arrestato e sanzionato

. Inserito in Cronaca

Ieri sera personale del commissariato di Montevarchi ha arrestato un 27enne di origini dominicane che, in forte stato di agitazione, ha aggredito in via Roma la sua partner e una signora che aveva allertato le forze dell'ordine

La pattuglia, informata da alcuni cittadini di passaggio nella zona, raggiunto immediatamente il luogo dei fatti ha notato un capannello di persone che, con grande difficoltà, cercavano di trattenere un ragazzo che si era scagliato con violenza contro una giovane. I poliziotti con fatica sono riusciti a farlo salire all'interno della volante ma lui, visibilmente alterato, si è divincolato colpendo con forti calci e vari pugni gli agenti e l'auto di servizio.

Nel tentativo di calmarlo, uno dei due uomini ha ricevuto un calcio alla spalla, motivo per cui poi è stato sottoposto ad esame medico presso il pronto soccorso dell'Ospedale della Gruccia di Montevarchi. Una volta al commissariato, il 27enne ha continuato ad essere violento, tanto da rendere necessario l'ausilio di altro personale.

Il giovane, con numerosi precedenti specifici, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, rimanendo a disposizione dell'autorità giudiziaria per la convalida. È stato pure sanzionato amministrativamente sia per manifesta ubriachezza sia perché, sprovvisto di mascherina, non ha rispettato la normativa anti-Covid.

Tags: Montevarchi Arresto Polizia di Stato lesioni personali resistenza a Pubblico Ufficiale

Bianca Sestini

Bianca Sestini

Sono laureata in giurisprudenza e ho concluso il praticantato presso la Scuola di Giornalismo "Massimo Baldini" della Luiss di Roma. Parlo Inglese e un po' di Francese. Sono appassionata di fotografia, documentari e podcast della Bbc. Società, viaggi, cultura e scienza sono le aree che sono più curiosa di esplorare.