Sparisce da Roma, ritrovata su una panchina a Terontola: riabbracciata dai parenti

. Inserito in Cronaca

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione in ambito ferroviario, gli Agenti del posto Polfer di Terontola hanno rintracciato nel pomeriggio di ieri una ragazza di 31 anni, la cui denuncia di scomparsa era stata presentata nei giorni scorsi a Roma

La donna da qualche giorno si era allontanata dalla propria abitazione senza avvisare i propri familiari; vani in particolare i tentativi di contattarla telefonicamente, in quanto il cellulare era sempre non raggiungibile. Solo ieri la ragazza avvisava la famiglia di trovarsi presso la stazione ferroviaria di Terontola; del fatto è stato immediatamente avvisato il locale ufficio Polfer che, grazie alle descrizione fornita dalla sala operativa della Questura di Roma, rintracciava la donna seduta su di una panchina all’interno dello scalo ferroviario. Gli Agenti, hanno quindi avvisato i familiari della giovane che, dopo poche ore, si sono presentati per riabbracciarla e  riaccompagnarla a casa.

Tags: Terontola Polizia Roma