Investe la moglie in retromarcia, grave una donna di 69 anni

. Inserito in Cronaca

A bordo della sua auto, ha innescato la retromarcia per fare manovra, ma ha travolto la moglie che si trovava dietro al veicolo. Alcune persone che hanno assistito alla scena hanno iniziato a urlare per avvertire il conducente. La 69enne ha riportato gravi ferite

Il sinistro è avvenuto alle 15:40 sulla SP 310 all'altezza del km 21+900, in località Fontana di Calcedonia (Pratovecchio Stia), in via Passo della Calla. Una vettura, guidata da un 69enne di Bibbiena, stava procedendo in retromarcia. L'uomo non si è accorto della presenza della moglie, che si trovava dietro al veicolo, nella parte posteriore destra. A quel punto la signora - anche lei di 69 anni - è caduta a terra sbattendo la testa e il marito, allertato da alcuni testimoni, si è fermato immediatamente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pratovecchio, oltre a un'ambulanza da Stia e all'elisoccorso Pegaso 1, che ha trasportato la ferita in codice rosso all'Ospedale di Careggi, a Firenze. La donna, che ha riportato un trauma cranico, al bacino e la frattura di una gamba, è ricoverata in prognosi riservata. La dinamica dei fatti è stata accertata dai Carabinieri di Pratovecchio Stia.

 

Tags: Stia 118 Incidente Pratovecchio Stia