Litiga con la fidanzata, scende dall'auto e viene travolto in superstrada

. Inserito in Cronaca

Fabrizio Tramontana, 45 anni, residente a Terontola di Cortona, ha perso la vita lungo la superstrada Perugia-Bettolle. A seguito di un litigio con la fidanzata con cui viaggiava, è sceso dal mezzo e si è avventurato nella notte, rimanendo travolto da un'auto.

Nato a Umbertide, in provincia di Perugia, Fabrizio Tramontana, Pietro per gli amici, risiedeva a Terontola di Cortona: intorno alle tre della notte tra venerdì e sabato, in uno scatto d'ira aveva deciso di proseguire a piedi in superstrada. Alcune auto sono riuscite a schivarlo, mentre uno dei mezzi in transito lo ha travolto nel tratto tra Bettolle e Foiano della Chiana della superstrada. La fidanzata aveva ingranato la retromarcia per raggiungere Fabrizio, ma non ha fatto in tempo. L'investitore si è fermato e ha chiamato i soccorsi, ma per l'uomo non c'è stato niente da fare. La salma è composta all'obitorio dell'ospedale di Nottola di Montepulciano. Grande commozione fra i tanti che conoscevano Fabrizio, in particolare tra i militanti della Lega, cui era iscritto. 

Tags: Incidente Perugia Bettolle superstrada Fabrizio Tramontana