Spacciatore a domicilio: la droga direttamente a casa per consumatori "comodi"

. Inserito in Cronaca

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Montevarchi hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti uno “spacciatore a domicilio”, il quale vendeva eroina in piccole dosi ai propri clienti, ai quali portava la sostanza illecita direttamente a casa.

L’uomo, un nigeriano di 29 anni senza fissa dimora, disoccupato e con alle spalle precedenti penali dello stesso tipo, è stato sorpreso dai militari dell’Arma proprio nel momento in cui stava effettuando la cessione di una dose: a quel punto è scattato il blitz che ha portato al suo arresto. L’arrestato, subito perquisito è stato trovato in possesso di una dose di eroina da mezzo grammo, di 210 euro in contanti, di tre telefoni e di una poste-pay probabilmente utilizzata dal malvivente per ricevere pagamenti effettuati da alcuni clienti.

Tags: Montevarchi Carabinieri