Il nonno dell'anno è Romano Carletti, 84 anni: il premio a Palazzo Chigi

. Inserito in Attualità

Ogni giorno alle 7:30 il signor Romano Carletti accompagna a scuola il piccolo Jaffar, 6 anni, non vedente. Non è parente del bimbo, ma è sicuramente il miglior nonno d'Italia. E per la Festa dei nonni riceverà il giusto premio a Roma

La storia ha colpito tutti: il babbo di Jaffar di mestiere fa il taglialegna, la mamma non ha la patente, a Montemignaio non è previsto l'accompagnamento disabili. Tranquilli, c'è lui, super Romano Carletti, 84 anni, che ogni mattina porta a scuola, da Montemignaio in Casentino, fino a Pelago, nel versante fiorentino, attraversando i tornanti della Consuma per 24 lunghi chilometri neanche agevoli, il bimbo non vedente di 6 anni. Come se fosse suo nipote.

La notizia ha fatto il giro d'Italia ed è arrivata fino a Palazzo Chigi, dove mercoledì 2 ottobre, nel giorno della Festa dei nonni, a Romano Carletti verrà assegnato il premio come Nonno dell'anno "per il suo pronto spirito di solidarietà, per la sua dedizione nell’aiutare il prossimo, per la sua tenacia senza età, e per aver dimostrato, col suo esempio eccezionale di affettuoso altruismo, la sconfinata forza del grande cuore dei nonni".  

Tags: Montemignaio Romano Carletti

Guido Albucci

Guido Albucci

Di tante passioni, di molti interessi. Curioso per predisposizione, comunicatore per inclinazione e preparazione