Scuole di Subbiano, a che punto siamo

. Inserito in Attualità

A un mese dall’inizio della scuola il Sindaco Ilaria Mattesini e l’Assessore competente Dominga Guerri hanno voluto fare il punto con gli uffici oltre che dei sopralluoghi mirati e definire un cronoprogramma per consentire un rientro in tutta serenità agli studenti dei vari ordini e gradi.

Il Sindaco e l’Assessore commentano: “Abbiamo fatto un sopralluogo con la responsabile dell’ufficio tecnico e dobbiamo esprimere tutta la nostra soddisfazione per i lavori svolti finora sotto la guida degli assessori Nadia Casini e Alberto Calussi. La situazione che abbiamo trovato dimostra il buon lavoro fatto fino ad oggi e la cura messa in questo comparto così sensibile e strategico per una comunità. L’edilizia scolastica deve essere una priorità per tutte le amministrazioni, non solo per garantire la sicurezza degli edifici ma anche per assicurare una reale ed effettiva fruibilità degli ambienti didattici, che sono essi stessi risorse educative importanti che contribuiscono alla crescita dei nostri ragazzi”.

Il Sindaco Mattesini spiega in modo più approfondito i vari interventi: “Per il plesso della Primaria, si tratta di un grande progetto che supera il milione di euro, con l’obiettivo di migliorare la sicurezza dei bambini. La scuola Righi è stata adeguata dal punto di vista sismico. Il nuovo edificio, la scuola Pertini, antisismico e totalmente efficientato dal punto di vista termico, è caratterizzato da aule ampie e luminose con degli spazi comuni molto fruibili ed estesi che permetteranno ai bambini di svolgere al meglio le loro attività”.

Per quanto riguarda i lavori alla scuola secondaria l’Assessore Guerri commenta: “Proseguono anche i lavori della scuola secondaria, intervento da 4milioni di euro, totalmente finanziato dalla Regione. Il comune capofila, Capolona, ci ha informato che i lavori proseguono, dopo la palificazione del terreno, sono stati realizzati i plinti. A breve, insieme all'amministrazione di Capolona, faremo un sopralluogo con la direzione lavori per avere informazioni più dettagliate”.

Tags: Scuole Subbiano