Tenuta Sette Ponti e lo chef Marco Stabile a supporto della Onlus Aipd Arezzo

. Inserito in Attualità

Saranno i vigneti storici di Tenuta Sette Ponti ad essere cornice di un evento a sostegno della Onlus Associazione Italiana Persone Down di Arezzo

Iniziativa che combina l’attenzione per il sociale al mondo del vino, proprio in occasione di uno dei momenti più importanti e suggestivi, la vendemmia. Menu stellato e due vini di punta di Tenuta Sette Ponti, Oreno e Vigna dell’Impero, i protagonisti di un pranzo di beneficienza preceduto da un’esperienza in vigna riservata ad alcuni ragazzi dell’Aipd di Arezzo. Un progetto che vuole anche essere importante esempio per la crescita e l’integrazione sociale delle persone con disabilità dando loro la possibilità di vivere un momento lavorativo all’insegna della normalità nel suggestivo contesto della tenuta vitivinicola. Il pranzo è su prenotazione (€ 120,00 - Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - +39 348 6504484).

L’appuntamento, previsto per sabato 25 settembre alle ore 13.00, si terrà a pochi passi dalla storica Vigna dell’Impero, voluta nel 1935 da Amedeo di Savoia Duca d’Aosta, dove la mattina stessa alcuni ragazzi dell’Associazione Italiana Persone Down di Arezzo vivranno di persona l’esperienza della vendemmia. Un pranzo di beneficenza che porta in scena i piatti della cucina stellata di Marco Stabile, chef una stella Michelin al Ristorante Ora d’Aria di Firenze: quattro portate, dall’antipasto al dolce, che coinvolgeranno anche alcuni importanti brand, presenti a scopo benefico, quali i barbecue Monolith per la preparazione della carne alla brace, il Riso Acquerello, il celebre marchio toscano Marchetti per la produzione di pane e lievitati, le carni Fracassi e Sammontana.

Nella foto, la famiglia Moretti Cuseri, da sinistra: Antonio, Alberto, Amedeo M.C.

Tags: Aipd - Associazione Italiana Persone Down Tenuta Sette Ponti