Subbiano, la Protezione Civile al centro di un incontro

. Inserito in Attualità

Nell’E..#STATEINFAMIGLIA a Subbiano si parla di Protezione Civile e dell’importanza di un piano strategico per le sfide del futuro messe in campo dalla natura.

In questi due anni le comunità, dagli Stati ai piccoli paesi, sono stati colpiti da una calamità inimmaginabile chiamata covid19 e dove anche la Protezione civile è stata chiamata a sostenere le attività di aiuto alla popolazione. In questi ultimi anni i territori hanno vissuto anche momenti di cambiamenti climatici devastanti e improvvisi, che non hanno risparmiato l’ambiente e la sua popolazione fatta di uomini e di animali.  

In tutti questi casi, dall’emergenza sanitaria a quella ambientale, la Protezione Civile è chiamata in campo per fronteggiare con misure straordinarie questi eventi , e il Sindaco è la prima autorità di protezione civile sul territorio.

“Per questo - ha dichiarato il Sindaco di Subbiano Ilaria Mattesini - in una Estate In Famiglia ricca di eventi culturali , quando ancora occorre mantenere alta la guardia sul fronte del covid19 con le sue varianti, quando la vaccinazione diventa importante, quando c’è bisogno di protezioni e sicurezze, coime Amministrazione abbiamo deciso di incontrare la popolazione per parlare di Protezione Civile, di come il Comune di Subbiano si è organizzato per le sfide per il futuro, attraverso un incontro guidato da Paolo Emilio Cherubini, esperto incaricato per la pianificazione comunale di emergenza di protezione civile”.

L’Appuntamento è per questa sera, alle ore 21.00 a Subbiano (AR), nella Piazzetta Sotto le Mura.

Si parlerà di cosa è la protezione civile, dei suoi compiti, della sua attività, da chi è composta e dei vari Livelli di competenza. Per il Piano di Emergenza di Protezione Civile del Comune di Subbiano, sarà spiegato da cosa è composto, chi fa cosa e quali sono le aree di emergenza.

Tags: Subbiano