“Cento di questi anni”, scuola di Sansepolcro tra gli istituti vincitori del concorso

. Inserito in Attualità

Proclamati i vincitori di “Cento di questi anni”, la special edition di Premio GIOTTO La Matita delle Idee e Premio LYRA, i concorsi che F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini porta nelle scuole italiane ormai da diversi anni.

Nati per supportare e dar voce alla creatività, hanno vissuto al fianco degli studenti questo periodo storico unico, tra rallentamenti e didattica a distanza, fino a sottolineare con ancora più forza la voglia dei ragazzi di fare, di impugnare una matita, di accendere e condividere la creatività. La stessa passione che coinvolge FILA e che l’ha spinta a prorogare l’edizione lanciata nel 2019, una decisione fortemente voluta per continuare a restare accanto a chi la scuola la vive e la anima. 3 le scuole toscane selezionate tra i vincitori nazionali. “Un palloncino tra le stelle”, Scuola dell'Infanzia di Cancelli di Reggello (FI) - Premio GIOTTO La Matita delle Idee, sezione infanzia. “Pixeldalí”, Scuola Primaria Bargellini di Firenze - Premio GIOTTO La Matita delle Idee, sezione primaria. “Giochi nel borgo”, Scuola Primaria Paritaria Maestre Pie di Sansepolcro (AR), - Premio GIOTTO La Matita delle Idee, sezione primaria.

Tags: Scuola Sansepolcro