Foiano, nasce lo sportello di ascolto contro la violenza sulle donne

. Inserito in Attualità

Il 25 novembre, in occasione della "Giornata Internazionale Contro la Violenza sulla Donna", l'assessorato alle pari opportunità, in collaborazione con il centro antiviolenza Pronto Donna, inaugurerà il primo sportello antiviolenza del Comune di Foiano della Chiana. Verranno anche installate due panchine rosse, simbolo riconosciuto della lotta alla violenza sulle donne

Lo sportello, che sarà ubicato in Piazza Cavour n. 1, si occuperà dell'attività di ascolto delle donne vittime di violenza (previo appuntamento, visto anche l'emergenza sanitaria in corso), le quali potranno rivolgersi all'associazione Pronto Donna direttamente o tramite i servizi sociali comunali, le forze dell'ordine e i centri sanitari.

Per dare maggiore risalto all'iniziativa, verranno anche installate due panchine rosse, simbolo riconosciuto della lotta alla violenza sulle donne, nei pressi del nuovo sportello.

"Scorrendo gli ultimi dati ufficiali", ha affermato l'assessore Elena Bigliazzi, "scopriamo che da marzo a giugno 2020, complice il lockdown imposto alle famiglie, i casi di violenza domestica sono più che raddoppiati. È chiaro che la convivenza forzata agisce da detonatore delle dinamiche di disagio familiare. Per questo motivo riteniamo che sia sempre più urgente che le istituzioni ad ogni livello si impegnino ad aiutare le vittime di questi gravi problemi che, troppo spesso, sono relegate nel silenzio e nella solitudine".

Tags: Foiano della Chiana Pronto Donna Onlus Giornata contro la violenza sulle donne

Giulia Senesi

Giulia Senesi

Laureata in Filologia, Letteratura e Storia dell’antichità. Sono una grande amante di viaggi e cinema; parlo inglese, spagnolo e un po’ di tedesco. Credo che la scrittura abbia un effetto catartico.