Ciao Giovanni - Video

. Inserito in Attualità

Castiglion Fiorentino piange la scomparsa di Giovanni Vestrini. Protagonista della vita pubblica della città, presidente del Terziere di Porta Fiorentina con cui ha vinto il Palio per tre edizioni, consigliere comunale, si era battuto per il no alla centrale

Da poco aveva tagliato il traguardo dei 68 anni (era nato il 12 giugno 1952). Se n'è andato nella notte a Pisa, dove era ricoverato. Giovanni Vestrini, per molti Nanni, che ha legato la sua vita professionale all'impiego in banca, è stato tra i grandi protagonisti della vita pubblica castiglionese. Tra il 1982 e il 1990 presidente del terziere arancio verde di Porta Fiorentina, vinse il Palio dei Rioni nel 1982, bissando il successo l'anno successivo e poi ancora nel 1988. Ha legato il suo nome alla fondazione del Gruppo storico del Terziere, "Il Castulone". "Tutto il Popolo VerdeArancio si stringe intorno alla famiglia Vestrini e Devoti per la scomparsa del caro Giovanni, Presidente negli anni di grande slancio e cambiamento del Terziere. Un pezzo di storia che non dimenticheremo. Grazie di cuore per Tutto Presidente. Ciao Nanni". È il messaggio del Terziere di Porta Fiorentina comparso sui social. Sempre a fianco della famiglia e della moglie Anna Gloria, cui era legatissimo, pur diviso dall'opposta appartenenza rionale (Anna Gloria è stata presidentessa del Cassero) e con la quale ha condiviso memorabili successi e impegni in campo politico e sociale, nel 2001 ha seduto per una legislatura tra i banchi dell'opposizione in Consiglio Comunale a fianco di Giuliano Alpini. Successivamente, è noto il suo impegno nel Comitato Castiglionese che si opponeva alla trasformazione dell'ex zuccherificio in centrale, fino a  prendere parte alle elezioni comunali come candidato vicesindaco della lista capeggiata da Ugo Caporali. Chi vi scrive, ha avuto modo di conoscerlo e stimarlo, legandovi profonda amicizia, nell'ultima fase di impegno politico, apprezzandone l'esperienza in materie economiche e la naturale simpatia. In particolare stupiva, anche nel clima infuocato della politica castiglionese di quegli anni, la sua pacatezza, cordialità e signorilità. Un grande vuoto per tutta Castiglion Fiorentino. La salma sarà esposta da domani, lunedì 3 agosto dalle 15 presso la cappella della Misericordia, mentre le esequie si svolgeranno martedì alle ore 16:30 alla Chiesa del Rivaio. Seguirà la cremazione, riposerà nel cimitero comunale di Castiglion Fiorentino. Ad Anna Gloria e alla famiglia il cordoglio sincero e profondo di tutti coloro che lo hanno conosciuto. 

Grazie a Mario Ardenti, siamo in grado di riproporvi qui un raro video relativo al Palio dei Rioni di Castiglion Fiorentino del 1990, in cui Giovanni Vestrini viene intervistato da Daniela Meacci.

 

Tags: Castiglion Fiorentino Giovanni Vestrini

Guido Albucci

Guido Albucci

Di tante passioni, di molti interessi. Curioso per predisposizione, comunicatore per inclinazione e preparazione