Morte di Occhini, la sorella operatrice 118. Il cordoglio della Misericordia di Arezzo

. Inserito in Attualità

"Siamo vicini con il cuore all'operatrice di CO 118 Simona e a tutti i suoi cari per la tragedia che li ha colpiti", così la Misericordia di Arezzo in una nota ufficiale

"Tutti i Volontari e i componenti della nostra associazione si uniscono al dolore dell’infermiera del 118 Simona Occhini per l’improvvisa perdita del fratello Enrico, prematuramente scomparso in conseguenza del tragico incidente stradale auto-moto alle porte di Arezzo. Desideriamo estendere la nostra vicinanza e le nostre condoglianze anche all’intera famiglia di Simona, ai suoi amici e ai colleghi della Centrale Operativa del 118 di Arezzo".

Tags: Incidente Misericordia Misericordia di Arezzo

Romano Barluzzi

Romano Barluzzi

Highlander dalle molte vite, tra cui ne spiccano due - da tecnico sociosanitario e da istruttore subacqueo - coltivo con inguaribile curiosità la passione per i mestieri più a rischio d'estinguersi, perciò mi ostino a fare il giornalista.