Antonella Tognazzi, vedova di David Rossi: "È stato ucciso e hanno messo tutto a tacere" Video

. Inserito in Attualità

Cristiano Romani, con la sua Associazione Cultura Nazionale, rinvia a momenti migliori l'organizzazione di eventi ad Arezzo, ma non rinuncia agli approfondimenti. Stavolta ha dato voce via web ad Antonella Tognazzi, vedova di David Rossi: "Aspetto la Commissione d'inchiesta".

Il capo della comunicazione della Banca Monte dei Paschi di Siena, il 6 marzo 2013, venne trovato morto nella stradina su cui si affacciava il suo ufficio presso Rocca Salimbeni, nella città del Palio. Una vicenda dai contorni ancora oscuri, oggetto di continui colpi di scena.

Romani ha sintetizzato alcune delle dichiarazioni della Tognazzi sulla vicenda: "Non credo più alla giustizia, David fu picchiato, come si fa a dire che si suicidò. Mio marito voleva riferire ai magistrati e in questo senso aveva scritto una mail all'amministratore delegato". Poi la moglie di Rossi ha rincarato la dose: "La Magistratura non mi ha difeso, anzi mi ha attaccato, per poi scusarsi. E della politica ho perso le tracce, sono tutti scomparsi. Recentemente, Walter Rizzetto, Fratelli d'Italia, ha proposto una commissione d'inchiesta, firmata da tutti i gruppi parlamentari, ma deve essere ancora calendarizzata. Confido molto nella trasmissione tv Le Iene con Antonino Monteleone, Marco Occhipinti e David Parenti: una trasmissione libera, che non si ferma e che ha contribuito a riaprire la discussione sulla vicenda. David voleva parlare con i magistrati, non era mai stato sentito. Qualcuno potrebbe aver pensato: "Chissà cosa vorrà andare a dire". 

 

Tags: Cristiano Romani Associazione Cultura Nazionale David Rossi Antonella Tognazzi