Prolungata la mostra di Misa Moss all'interno di Vieri Dischi

. Inserito in Arte

L'esposizione "Flags/Araxi", inaugurata lo scorso 17 dicembre da Vieri Dischi in Corso Italia 89 ad Arezzo, è stata prorogata fino al 26 gennaio. Promossa da Circolo Artistico e Archivio Franco Onali, la mostra propone una contaminazione tra processo manuale, pvc e segno digitale.

La personale dell'artista aretino, curata da Danilo Sensi in collaborazione con Circolo Artistico di Arezzo e Archivio Franco Onali, è stata visitata da molte persone durante il periodo natalizio. Il pubblico ha potuto osservare da vicino l'originale ricerca di Misa Moss, in cui l'interazione e la contaminazione costante tra processo manuale, pvc su supporti e segno digitale danno vita a opere che appartengono a due mondi: quello reale e la rete, la cui porta sono i QR code presenti sui lavori esposti.

Tags: Arte Misa Moss Danilo Sensi