Arte

E' morto Antonio Paolucci. Cittadino onorario di Arezzo, accolse la Giostra in Vaticano

Nell’anno 2009 gli fu conferita la cittadinanza onoraria dalla città di Arezzo

. Inserito in Arte
di Redazione Arezzo24

Il 22 giugno 2016, da Direttore dei Musei Vaticani, Paolucci disse che “la Giostra si corre in Piazza Grande, bella e pura come una conchiglia, leggermente in discesa, fatta di marmo, pietra serena e pietra forte, di arenaria bionda che ha il colore del sole. In cima alla piazza c’è la Fraternita dei Laici opera del Rossellino e poi sul lato ci sono le logge di Giorgio Vasari che si faceva chiamare con orgoglio Giorgio Aretino”.