Turismo Cavriglia, progetti e prospettive: il punto con strutture ricettive e studenti

. Inserito in Viaggi e Turismo

E' stato un appuntamento importante per l'intero settore turistico quello svolto ieri, sabato 20 novembre, presso l’Auditorium del Museo “MINE” nel vecchio Borgo di Castelnuovo dei Sabbioni ed organizzato dall'Amministrazione Comunale di Cavriglia.

L'incontro ha avuto come oggetto principale l’illustrazione dei progetti di particolare interesse promozionale per l'intera comunità cavrigliese come il recupero dell'area mineraria, l’ampliamento del campo da golf, la realizzazione dei campi da padel, gli eventi di cicloturismo, Il Parco d’Arte di Bellosguardo e l’informativa relativa ai dati della stagione turistica appena conclusa, con particolare attenzione all’abbattimento dell’imposta Tari.
Nella seconda parte dell'evento inoltre gli operatori del settore turistico-ricettivo (produttori, ristoratori, albergatori e aziende agrituristiche) hanno incontrato alcune classi quinte, ad indirizzo turistico-alberghiero, degli Istituti superiori 'Valdarno' e 'Vasari' della nostra vallata.
Cavriglia, prima per presenze turistiche nel Valdarno aretino da anni, crede fortemente nell'importanza economica di questo settore, e con l'appuntamento odierno ha voluto ancora una volta rilanciare le molteplici iniziative ed attività già in svolgimento e a disposizione o prossime all'avviamento.
Il settore del turismo è stato indubbiamente tra i più colpiti dal Coronavirus: finalmente si torna a vedere la luce in fondo al tunnel della pandemia, ma per accendere e sviluppare quella luce occorrono anche progetti come quelli messi in campo dall'Amministrazione Comunale.

Il workshop tra aziende e studenti del territorio” Queste le parole del Sindaco Leonardo Degl'Innocenti o Sanni “Ha accresciuto le esperienze dei giovani, che certamente hanno fatto tesoro dei tanti consigli avuti nel corso dell'incontro.

Crediamo fortemente nel turismo per il futuro di Cavriglia e del Valdarno: appuntamenti come questi servono proprio a fornire esperienza ai lavoratori del domani in tale ambito”.

Tags: Turismo Cavriglia