I due foianesi Maccherini e Pietrelli si fanno onore in Valle d'Aosta

. Inserito in Sport

La grande impresa dei due atleti di Foiano della Chiana che hanno portato a termine la gara di endurance trail più importante e allo stesso impegnativa al mondo con i suoi 330 km e oltre 24.000 metri di dislivello. Tatiana Maccherini ha finito la prova con il tempo di 112 ore e 50 minuti , classificandosi 89esima assoluta , 13esima donna e 5 italiana, un risultato eccezionale che ha reso particolarmente soddisfatti anche il Gruppo Ronda Ghibellina e il Team NBS di cui Tatiana fa parte. Enrico Pietrelli, anche lui atleta che corre con i colori dell Ronda Ghibellina e di origini di Foiano della Chiana, è stato rallentato negli ultimi 70 km da alcuni problemi fisici e ha terminato il suo viaggio in 119 ore e 51 minuti, classificandosi comunque  in 142 esima posizione.
 
La prova si svolge in una sola tappa, a velocità libera e in un tempo limite di 150 ore, in regime di semi-autosufficienza con l'atleta che deve portare con sé l'indispensabile per la sussistenza e può rifornirsi unicamente presso dei punti di assistenza prestabiliti. Il numero massimo di partecipanti per motivi di organizzazione e di sicurezza è stato fissato a 950 atleti , anche se per l'edizione 2019 le richieste di partecipazione sono state oltre 3.000 , erano presenti atleti di 74 nazioni e tutti e 5 i continenti erano rappresentati. Il tracciato, un anello che misura circa 330 km per un totale di 24.000 metri di dislivello positivo, segue dapprima l'Alta via della Valle d'Aosta n. 2 in direzione della bassa Valle e fa ritorno a Courmayeur per l'Alta via della Valle d'Aosta n. 1 ripercorrendo i sentieri ai piedi di alcuni tra i più importanti 4000 delle Alpi ed attraversando il parco nazionale del Gran Paradiso e il parco regionale del Mont Avic. 

Il percorso attraversa 25 colli oltre i 2000 metri, 30 laghi ed è compreso tra un'altitudine di 300 metri ad una di 3300 metri, Lungo il percorso sono previsti più di quaranta punti di ristoro, riposo e soccorso, oltre a sette basi d'accoglienza di maggior dimensione (basi vita). 

Tags: Foiano della Chiana