Alberto Liverani è il vincitore della seconda tappa del Circuito Giostre all’Anello - Foto

. Inserito in Sport

Domenica 7 luglio è andata in scena all’Ippodromo di Farneta (AR) la seconda tappa del Circuito Giostra all’Anello, organizzato dalla Commissione Sport Equestri C.S.I. della Toscana, abbinata anche al 2^ Gran Premio dei Rioni di Olmo organizzato dall’A.S.D. Giostra dei Rioni di Olmo C.S.I. 

I 19 binomi iscritti si sono cimentati su due tornate con anelli del diametro di 6 centimetri nella prima e di 5 nella seconda, per arrivare poi alla finale che ha visto prendere parte i migliori 5 binomi della classifica parziale.
La cronaca registra nella prima tornata quattro percorsi netti di Alberto Liverani, che correva in sella a Quasimolo, Niccolò Paffetti su Mela, Alessandro Ugolini su Prezioso XII e Lorenzo Desimone su Jhon mentre Guido Gentili faceva registrare il miglior tempo della giornata fermando il cronometro ad un 33,13 sec.
Nella seconda tornata si sono avuti gli ein plein di Albero Liverani, con entrambi i cavalli iscritti, e Niccolò Paffetti.
Al termine delle due tornate la classifica parziale vedeva al primo posto con 12 punti Alberto Liverani e Niccolò Paffetti davanti a Alessandro Ugolini e Lorenzo Desimone con 10 e Alessandro Culatore con 9 che accedeva alla finale grazie alla miglior somma dei tempi.
La finale (dove i punteggi delle precedenti tornate si azzeravano e con anelli del diametro di 4 centimetri) è stata combattuta tanto che al termine si è avuto un parimerito tra Lorenzo Desimone e Alberto Liverani che hanno chiuso la loro prova con un percorso netto.
E’ stato pertanto necessario ricorrere al tempo di percorrenza per decretare il “podio” che ha visto al primo posto il faentino Alberto Liverani con 4 anelli ed un tempo di 36,03 davanti a Lorenzo Desimone con 4 anelli ed un tempo di 40,59 e, al terzo poso, Niccolò Paffetti con 3 anelli ed il tempo di 37.53.
Le premiazioni sono state fatte da Giancarlo Alunno Paradisi Vice Presidente del Comitato di Arezzo C.S.I.

Tags: Farneta Ippodromo Farneta

Roberto Parnetti

Roberto Parnetti

Roberto Parnetti, da aretino, ha una grande passione: la Giostra del Saracino, a cui ha dedicato alcune pubblicazioni.
Collabora inoltre con vari comitati, organizzatori di Giostre, Quintane e Palii, dove è inoltre chiamato a ricoprire il ruolo di Maestro di Campo o giudice di sfilata. 
Tra le sue iniziative, il premio nazionale Miglior Cavaliere d'Italia.