Arezzo, ottimo punto sul campo della capolista: avanti con Tassi, il Monza la riprende su rigore

. Inserito in Sport

In casa della capolista del Girone A, nella sfida valevole per la 27^ giornata di Serie C. Pensando anche al derby col Siena, Daniele Di Donato schiera ancora la difesa a tre: Baldan al rientro dalla squalifica al posto di Sereni, Gori in panchina. Brocchi opta per il 4-3-2-1. 

Monza ha segnato 52 reti, ne ha subite 17, in casa 9. Reduce da una sconfitta e da un pari nelle ultime due gare, vuole tornare ai tre punti. Gli amaranto vogliono proseguire il trend positivo. Almeno un centinaio i tifosi amaranto, giunti al Brianteo della città lombarda in autobus e mezzi privati

Primo Tempo

Le squadre iniziano accorte, preoccupate solo a controllarsi.

La prima azione è dei padroni di casa: al 10′ Monza pericoloso in avanti con Morosini che con il destro da fuori non trova la porta

La squadra di Brocchi prende campo e inizia a costruire.

13′ Ancora il Monza, questa volta con Lepore: Pissardo non ha problemi e trattiene
17′ Ancora un tiro da fuori area per il Monza: ci prova Anastasio con il sinistro potente ma centrale 

21′ Prima vera occasione per il Monza con Armellino che entra in area e con il destro sfiora il palo più lontano

26′ GOL AREZZO! Ha segnato Lorenzo Tassi con un destro all’incrocio! Arezzo avanti 0-1. Cross di Corrado, Caso addomestica, offre a Tassi che di piatto insacca!

29′ Arezzo vicinissimo allo 0-2 con Belloni che con il sinistro dal limite sfiora il palo alla destra di Lamanna

35′ Occasione Arezzo: sugli sviluppi di un corner, Baldan stacca di testa, Lamanna respinge in parata bassa; poi Gioè sulla respinta tira ancora addosso al portiere
36′ Ammonito Foglia

38′ Calcio di rigore per il Monza: contatto Baldan-Finotto in area e l’arbitro indica il dischetto. Baldan trattiene Finotto, l'arbitro non ha dubbi, l'amaranto protesta e viene anche ammonito.

40′ Pareggio del Monza con il calcio di rigore realizzato da Brighenti: 1-1

La prima frazione si chiude in parità, amaro in bocca per il rigore concesso al Monza, ma Arezzo combattivo e determinato.

Secondo Tempo

47′ Subito pericoloso il Monza: Finotto entra in area e dalla linea di fondo cross al centro, Ceccarelli respinge
48′ L’Arezzo risponde in contropiede con Caso e Belloni, poi Tassi con il destro sul primo palo e Lamanna si salva in corner

53′ Finotto al volo da distanza ravvicinata: Pissardo si supera e respinge!
55′ Ancora Monza, ancora Finotto di testa su corner: la palla sfiora il palo alla destra di Pissardo

58′ Brividi per la difesa amaranto sugli sviluppi di un corner, sulla respinta Fossati spara alto con il destro

59′ Adesso il Monza spinge in contropiede: Pissardo si supera su un tiro di Finotto da distanza ravvicinata!

63′ Sinistro al volo di Brighenti, palla fuori di poco sul primo palo

64′ Tiro cross di Piu dalla destra, palla che termina alta di poco sul secondo palo

66' Di Donato e Brocchi ridisegnano le squadre: nell'Arezzo esce Corrado, stremato, entra Luciani. Rientra Gori assente da due gare, al posto di Gioè. Triplo cambio Monza: escono Brighenti, Finotto e Morosini, entrano Rauti, Mota Carvalho e Iocolano

75′ Destro al volo di Iocolano dal limite: palla alta, Pissardo controlla
79′ Cambio Arezzo: esce Caso, entra Pandolfi
79′ Cambio Monza: esce Machin, entra Chiricò

Il Monza ha spinto fin qui più dell'Arezzo nel secondo tempo, ma il risultato resta in parità grazie a un atteggiamento accordo degli amaranto e grazie a Pissardo, che ha effettuato almeno tre interventi decisivi.

83′ Sinistro di Chiricò all’altezza della trequarti, palla abbondantemente fuori

85′ Ancora Chiricò che si libera bene al limite e calcia con il sinistro: nessun problema per Pissardo

87′ Occasione per l’Arezzo con Gori: sinistro potente di poco a lato, dà solo l’illusione del gol

88′ Ammonito Ceccarelli
90′ Ammonito Luciani
90′ Concessi 5′ di recupero
90’+1′ Monza vicinissimo al gol dell’1-2 con Mota Carvalho, la palla sfiora il palo e esce fuori
90’+2′ Ammonito Pissardo

Queste le formazioni ufficiali:

MONZA: Lamanna, Anastasio, Fossati, Morosini, Brighenti, Finotto, Marconi, Scaglia, Armellino, Machin, Lepore. A disp: Sommariva, Del Frate, Galli, Chiricò, Rauti, Mota Carvalho, Mosti, Iocolano, Rigoni, Franco, Sampitisi, Gliozzi. All: Cristian Brocchi.

AREZZO: Pissardo, Borghini, Belloni, Foglia, Ceccarelli, Piu, Corrado, Caso, Gioè, Baldan, Tassi. A disp: Daga, Sereni, Mesina, Zini, Sbarzella. Luciani, Pandolfi, Gori, Sussi, Volpicelli, Votino, Aramini. All: Daniele Di Donato.

Alcune interessanti curiosità riguardanti le due squadre, a cura di Football Data:

Tutti i primati del Monza 2019/20
Monza dai mille record: una delle 3 compagini del girone A della serie C 2019/20 ancora senza espulsioni subite dopo 26 turni (come Novara e Renate), la cooperativa del gol dell’intero calcio italiano professionistico 2019/20 (21 marcatori diversi), squadra regina del gol nel girone con i subentranti (11), squadra che nelle riprese guadagna il maggior numero di punti rispetto al 45’, +15.

Biancorossi in rete da 22 partite ufficiali consecutive
Monza in rete da 22 partite di fila per 48 marcature totali: ultimo stop nello 0-2 al “Brianteo” dal Siena il 25 settembre scorso.

Monza scatenato nei primi 15’ e nei 15’ finali di partita
Monza scatenato nei primi 15’ e negli ultimi 15’ di gara: 9 le reti biancorosse dal 1’ al 15’ delle gare (record in solitario del girone A), 12 dal 76’ al 90’ più recuperi (primato condiviso con il Siena).

Il tè “distratto” dell’Arezzo 2019/20
Arezzo svagato dopo la pausa: 9 i gol subiti dai toscani dal 46’ al 60’ di gara, nessuno peggio nel girone A.

Un Arezzo in serie positiva
Arezzo k.o. solo una volta nelle ultime 13 giornate di campionato, 0-1 a casa della Juventus U23 il 18 gennaio scorso; nel mezzo 5 successi e 7 pareggi.

In collaborazione con Team comunicazione S.S. Arezzo

Tags: S.S. Arezzo Monza