Pieve Santo Stefano, Marcelli confermato sindaco

. Inserito in Speciale Elezioni 2024

Il sindaco uscente Claudio Marcelli è stato confermato sindaco col 67,62%

A Pieve Santo Stefano, 2.994 abitanti e 2.595 chiamati al voto, sono due i candidati per il governo del Comune. Il sindaco uscente Claudio Marcelli, sostenuto dalla lista “Insieme per Pieve”, si scontra con la candidatura di Christian Bergamaschi e la sua lista “Pieve in Comune”.

Claudio Marcelli

Lista Insieme per Pieve

Albano Bragagni

Sofia Cangi

Federico Cavalli

Gianluca Finocchi

Luca Gradi

Luca Marchetti

Monica Marini

Lisa Marri

Massimo Mormii

Antonio Rinaldi

Christian Bergamaschi

Lista Pieve in Comune 

Artemio Barfucci

Giacomo Benedetti

Mariano Capucci

Lidia Dziendziel

Filippo Fanfani

Claudio Marri

Arman Palazzeschi

Giada Poggini

Marcello Rossi

Romano Venturi

 

Tags: Elezioni Pieve Santo Stefano Elezioni amministrative

Martina Concordi

Laureata in giurisprudenza e iscritta all’ordine dei giornalisti dal 2022.
Adoro la cultura e il territorio in cui vivo.
Dal 2014 faccio parte del Gruppo Storico della città di Cortona.
Il giornalismo per me è la ricerca della verità e la condivisione di storie che informano, ispirano e responsabilizzano il pubblico. È una vocazione che richiede integrità, curiosità e un impegno costante per dare voce a chi non ne ha. Attraverso il giornalismo, voglio promuovere la trasparenza e contribuire al dibattito pubblico, sempre con l’obiettivo di costruire una società meglio informata e più consapevole

Speciale Elezioni 2024

23 Giu 2024 - di Redazione Arezzo24

Cortona, urne aperte: sfida all'ultimo voto tra Meoni e Vignini

Fino all'ultimo non si sono risparmiati i colpi, ora è atteso il responso delle urne. Dopo i risultati della prima tornata elettorale, Cortona è chiamata al turno suppletivo per decidere chi, tra il candidato del centrodestra e sindaco uscente Luciano Meoni e il candidato del centrosinistra, già sindaco, Andrea Vignini, siederà sulla poltrona di primo cittadino per i prossimi cinque anni.

Fenomeno Meoni contro tutti porta Vignini alle suppletive: "I dirigenti cortonesi di centrodestra si dimettano" Ar24Tv