Ribaltone, Lorenzoni supera Toni: "Poppi torni ad essere traino turistico del Casentino" Ar24Tv

. Inserito in Speciale Elezioni 2024

Federico Lorenzoni vince col 51,56%: "Partecipazione attiva dei cittadini, semplificazione e trasparenza al centro del programma. Valorizzare il centro storico, puntiamo su mobilità lenta, vogliamo creare il futuro dei giovani casentinesi"

 

E' “Poppi nel cuore” la lista del sindaco uscente Carlo Toni in cerca di riconferma. Se la vedrà con Federico Lorenzoni, lista “Costruire il futuro”. Sotto il castello dei Conti Guidi, vanno al voto in 4.782 su una popolazione di 5.879 abitanti.

Carlo Toni

Poppi nel cuore

Claudio Barolo  

Silvia Carlomagno

Federica Cherubini

Matteo Goretti

Francesco Meola

Maria Assunta Paggetti

Eleonora Rialti

Marco Seri

Marco Serrotti

Luca Tafi

Giovanna Tizzi

Silvia Vezzosi

Federico Lorenzoni

Costruire il futuro 

Ghelli Daniele

LMaurizio Maggi

Rachele Mortai

Samuele Ciabatti

Lorenzo Verdelli 

Simone Guadagnoli 

Eva Amoros

Jamal Casetti 

Lorenzo Basagni

Rossella Ristori

Rita Parri 

Lorenzo Morrocchi 

 

Tags: Elezioni Poppi Elezioni amministrative

Martina Concordi

Laureata in giurisprudenza e iscritta all’ordine dei giornalisti dal 2022.
Adoro la cultura e il territorio in cui vivo.
Dal 2014 faccio parte del Gruppo Storico della città di Cortona.
Il giornalismo per me è la ricerca della verità e la condivisione di storie che informano, ispirano e responsabilizzano il pubblico. È una vocazione che richiede integrità, curiosità e un impegno costante per dare voce a chi non ne ha. Attraverso il giornalismo, voglio promuovere la trasparenza e contribuire al dibattito pubblico, sempre con l’obiettivo di costruire una società meglio informata e più consapevole

Speciale Elezioni 2024

23 Giu 2024 - di Redazione Arezzo24

Cortona, urne aperte: sfida all'ultimo voto tra Meoni e Vignini

Fino all'ultimo non si sono risparmiati i colpi, ora è atteso il responso delle urne. Dopo i risultati della prima tornata elettorale, Cortona è chiamata al turno suppletivo per decidere chi, tra il candidato del centrodestra e sindaco uscente Luciano Meoni e il candidato del centrosinistra, già sindaco, Andrea Vignini, siederà sulla poltrona di primo cittadino per i prossimi cinque anni.

Fenomeno Meoni contro tutti porta Vignini alle suppletive: "I dirigenti cortonesi di centrodestra si dimettano" Ar24Tv