Una squadra forte e coesa, un impegno sincero per scrivere il futuro di Terranuova

Presentati il programma e la lista della coalizione 'Insieme per Terranuova' che sostiene la candidatura di Sergio Chienni

. Inserito in Speciale Elezioni 2024

Una grande partecipazione all’evento di presentazione del programma e della lista della coalizione 'Insieme per Terranuova', a sostegno della candidatura di Sergio Chienni come Sindaco di Terranuova Braccolini, lo scorso sabato 4 maggio presso la Sala consiliare.

“Sono molto felice perché si tratta di una squadra che rappresenta molto bene il nostro territorio; in maniera diffusa rappresenta le frazioni, il mondo dell’associazionismo, del lavoro, dell’impresa e della sanità. Vi sono tante persone che si prodigano nel volontariato perché la quotidianità della nostra comunità possa essere vissuta al meglio” ha dichiarato Sergio Chienni.

“Ci eravamo presi l’impegno di costruire una squadra che fosse qualificata e competente, posso dire con soddisfazione ed orgoglio che ci siamo riusciti: in tutti loro riscontro uno spirito disinteressato d’impegno e di gratuità, che è il miglior presupposto per vivere insieme questa avventura che ci separa da qui al 9 giugno.”

Chiude Sergio Chienni “Vogliamo che questa nuova squadra consiliare possa rappresentare quella che sarà la classe dirigente del futuro, in modo che le persone possano acquisire quella esperienza che serve per poter amministrare la nostra città con passione e spirito di servizio.”

Prendersi cura, sono queste le parole chiave della proposta programmatica della coalizione Insieme per Terranuova, per continuare a garantire servizi di livello ai cittadini, spazi per un abitare e vivere di qualità il nostro paese.

Ognuno dei candidati ha raccontato le idee e i punti fondanti il programma elettorale, parlando di sanità, sociale, scuola e servizi extra-scolastici, cultura e associazionismo, riqualificazione e valorizzazione di frazioni e capoluogo, sport e ambiente. Un focus particolare è stato dedicato anche allo sviluppo del lavoro e dell’impresa.

Queste le figure che compongono la lista di candidati della coalizione Insieme per Terranuova

Marta Tofani (47 anni, infermiera)

Vive a Campogialli, realtà alla quale è fortemente legata. Oltre 20 anni di esperienza come professionista sanitaria presso la CRT si candida per mettere al servizio della lista le sue competenze in ambito sanitario e di welfare.

Gabriele Scaramucci (31 anni, impiegato)

Vive alla Cicogna ed è impiegato in uno studio commerciale. Da sempre partecipa attivamente alla vita del suo paese, organizzando attività ed iniziative presso il circolo ricreativo. Alla sua prima esperienza politica ha accettato con orgoglio di portare il proprio contributo al futuro di Terranuova.

Francesca Poccetti (44 anni, impiegata)

Sposata e mamma di due bambini, ha conseguito la laurea in Controllo Qualità nel settore industriale-farmaceutico e dal 2003 lavora in un’azienda farmaceutica. Impegnata da anni in varie attività di volontariato e in particolare in quelle della parrocchia e dell'oratorio del paese.
Ha accettato questa sfida perché crede sia l'occasione giusta per contribuire alla crescita e alla prosecuzione di un percorso che ha visto Terranuova arrivare a giocare un ruolo di riferimento per tutto il Valdarno.

Francesca Faelli (27 anni, servizio civile)

Cresciuta a Terranuova, ha conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e successivamente una magistrale in Strategie della Comunicazione Pubblica e Politica. Attualmente impegnata nel Servizio Civile presso la sede di Confartigianato ad Arezzo. Si candida per la sua spiccata sensibilità verso i tempi ambientali in una lista che ha dimostrato grande attenzione in tale ambito.

Cesare Rogai (66 anni, infermiere in pensione)

Nato a Terranuova ha conseguito il Diploma di Infermiere Professionale, è sposato e ha due figli. Ha svolto la professione di infermiere in tutta la sua carriera professionale e oggi si candida per portare il suo contributo di esperienza e conoscenza in questo ambito.

Giulia Bigiarini (36 anni, impiegata)

Nata e cresciuta a Terranuova. Educatrice professionale con 15 anni di esperienza. E’ stata presidente dell’associazione IdeAzione. Ha scelto di mettersi in gioco per dare voce alle esigenze delle famiglie, dei più piccoli e dei più fragili.

Sara Fabbrini (40 anni, mamma a tempo pieno)

Vive a Persignano, laureata in psicologia, attualmente si occupa a tempo pieno dei suoi due bambini. Molto impegnata e attiva nella vita del paese e in tutte le iniziative che vengono promosse. Intende portare il suo contributo per essere vicina e dare voce alle esigenze della comunità, comprese le frazioni.

Camilla Migliorini (26 anni, studentessa)

Orgogliosa di vivere a Terranuova, che considera un centro di riferimento del Valdarno per quanto riguarda la vita sociale, a cui partecipa attivamente da sempre. Laureanda in giurisprudenza all’università di Firenze, dal 2017 lavora assieme alla Proloco alla promozione ed organizzazione degli eventi del territorio. Presta servizio presso il circolo dell’oratorio di cui è socia. E’ alla sua prima esperienza politica ed è entusiasta di mettersi in gioco per portare il proprio contributo in un comune che già adesso offre tante opportunità di svago e di lavoro ai giovani.

Loriana Valoriani (59 anni, dipendente comunale)

Sposata con due figlie e un nipotino. Ricopre il ruolo di responsabile del servizio Sportello Unico Attività Produttive presso il Comune di Cavriglia. Fa parte di alcune associazioni di volontariato del territorio. L'interesse per la politica è sempre stato per lei una passione e una missione per rispondere i bisogni delle persone e delle realtà del territorio.

Mauro Bigazzi (61 anni, imprenditore)

Vive alla Penna, sposato, ha due figli. Titolare di un’azienda di impianti elettrici e automazione a Terranuova. Contribuisce attivamente alla vita sociale della frazione. Appassionato di storia e fotografia, adora viaggiare e conoscere persone nuove. Alla sua prima esperienza politica attiva, ha accettato di mettersi a disposizione con l'impegno di dare il suo contributo, per quanto possibile, alla crescita ed al progresso della comunità e del territorio.

Marco Bonaccini (38 anni, operaio)

Sposato con Giorgia, padre di una bambina e un bambino. Operaio metalmeccanico in un’azienda del territorio dove svolge anche il ruolo di rappresentante sindacale. Da anni fa parte della famiglia della New Volley Terranuova con vari ruoli, dall’accompagnatore all’allenatore.

Federico Bigazzi (46 anni, tecnico)

Sposato con Mena da 20 anni, padre di Matilde, 17 anni. Ha conseguito la maturità di perito tecnico in elettronica e telecomunicazioni, Da 21 anni lavora come tecnico di rete. Molto impegnato e attivo nell'associazione sportiva Terranuova-Traiana. Ha accettato di proseguire questa nuova sfida politica perché ritiene che lo sport, come l'associazionismo e il volontariato, siano veicolo di crescita delle persone, in particolare dei più giovani, anche e soprattutto come momento importante di aggregazione ed amicizia.

Paolo Del Vita (54 anni, libero professionista)

Geometra con uno studio tecnico nel capoluogo, babbo di Francesco, con il quale condivide una grande passione per il basket. Da sempre presente e attivo nel basket terranuovese prima come istruttore poi come dirigente. Crede nell’impegno civile e nella possibilità che la politica possa aiutare e migliorare la vita delle persone.

Daniele Lapi (50 anni, educatore)

Presidente e Fondatore di Arkadia Onlus, associazione che si occupa di persone con disabilità, costituita nel 2009 a Terranuova ed oggi punto di riferimento di circa 80 famiglie residenti in tutto il Valdarno. Presidente del Circolo Sociale Il Pallaio, riaperto dopo la chiusura del periodo Covid grazie alla collaborazione con Auser Terranuova Bracciolini e ad oggi gestito completamente grazie al supporto dei tanti Volontari.
Afferma che Terranuova gli ha dato tanto, e crede che sia giunto il momento di restituire quanto avuto, mettendo a disposizione energia, entusiasmo ed un po’ di esperienza.

Leonardo Ciarponi (33 anni, dipendente del Comune di Firenze)

Dipendente del Comune di Firenze, ha ricoperto i ruoli di Presidente del Consiglio Comunale, Consigliere Provinciale e, infine, Capogruppo di maggioranza nell’attuale amministrazione. Si interessa delle tematiche dei processi di innovazione amministrativa, della sicurezza stradale e del coinvolgimento dei giovani nella vita delle comunità. Convinto che i giovani abbiano le potenzialità per raccogliere le sfide dell’innovazione e della buona amministrazione, ha scelto di rimettersi a disposizione per proseguire il percorso iniziato a fianco di Sergio Chienni.

Maria Rosa Sacchetti (55 anni, operaia Fimer)

55 anni, vive in zona Pernina. E’ sposata, madre di tre figlie. Diplomata in elettronica-informatica lavora presso la Fimer (ex Arco-Plessey) azienda storica terranuovese. Fa parte di un’associazione con cui, oltre ad organizzare momenti di aggregazione, si impegna nel sociale. Proprio il sociale è il settore al quale si vuole dedicare con maggiore dedizione, per occuparsi di servizi alle famiglie e di difesa del lavoro.

Tags: Terranuova Bracciolini Sergio Chienni Insieme per Terranuova

Speciale Elezioni 2024

23 Giu 2024 - di Redazione Arezzo24

Cortona, urne aperte: sfida all'ultimo voto tra Meoni e Vignini

Fino all'ultimo non si sono risparmiati i colpi, ora è atteso il responso delle urne. Dopo i risultati della prima tornata elettorale, Cortona è chiamata al turno suppletivo per decidere chi, tra il candidato del centrodestra e sindaco uscente Luciano Meoni e il candidato del centrosinistra, già sindaco, Andrea Vignini, siederà sulla poltrona di primo cittadino per i prossimi cinque anni.

Fenomeno Meoni contro tutti porta Vignini alle suppletive: "I dirigenti cortonesi di centrodestra si dimettano" Ar24Tv