“Prontovaccino”, ad Anghiari nasce un nuovo servizio di supporto per la prenotazione on line dei vaccini

. Inserito in Sanità

Al via da oggi l’iniziativa “Prontovaccino”, un supporto a tutte le persone che devono prenotare il vaccino ma si trovano in difficoltà ad utilizzare il portare on line della Regione Toscana.

Si tratta di un supporto offerto dai volontari del servizio civile nell’ambito del progetto Botteghe della Salute, è accessibile solo su appuntamento chiamando il numero di telefono cellulare 331 2631479 solo il giovedì dalle ore 17 alle ore 18:30 e il venerdì dalle ore 9 alle ore 11. In seguito ad una prima chiamata al call center saranno dati degli appuntamenti per procede alla prenotazione dei vaccini, in modo da evitare che si creino assembramenti e file davanti alla Bottega della Salute che si trova nel plesso di palazzo Corsi con ingresso da piazza IV Novembre.
 
“Siamo ben consapevoli che non tutti i cittadini hanno gli strumenti per poter prenotare on line il vaccino seguendo le indicazioni del link fornito dalla Regione Toscana, ci sono anziani soli, che non sanno utilizzare il pc e che non hanno il supporto di figli – ha spiegato il sindaco di Anghiari Alessandro Polcri – così abbiamo pensato ad un servizio che potesse risolvere queste difficoltà aiutando chi ha necessità di un aiuto nella prenotazione dei vaccino a disposizione delle categorie individuate dal piano regionale. Al fine di una maggiore informazione, abbiamo affisso alcune locandine e distribuito dei volantini nei luoghi più frequentati dagli anziani che potranno così venire a conoscenza del servizio attivato. Ringrazio i volontari che ancora una volta si sono messi a disposizione rinnovando la stretta collaborazione con l’amministrazione comunale”. 

Tags: Anghiari Prontovaccino