Ciclopista dell'Arno: completata nel 2020 la più grande infrastruttura della Toscana

. Inserito in Mobilità

E' stato firmato dall'assessore Ceccarelli e dai rappresentanti degli enti locali un protocollo che destina quasi 2 milioni di euro alla realizzazione di opere relative al sistema fluviale dell'Arno nelle province di Arezzo, Firenze e Pisa

Grazie a queste risorse ed all'assegnazione di ulteriori fondi provenienti dal fondo sociale di coesione, la Ciclopista dell'Arno-Sentiero della Bonifica, la più grande infrastruttura ciclabile toscana sarà ultimata entro il 2020. Ad oggi della lunghezza totale di oltre 400 km, il 46% è già percorribile o comunque è in fase di realizzazione e verrà completato entro il primo semestre del 2019. Il sistema ciclabile completo sarà  suddiviso in 14 tratte e toccherà la Città Metropolitana di Firenze, 57 Comuni, l'Unione di Comuni del Casentino, il parco nazionale delle Foreste Casentinesi e il parco regionale di Migliarino e San Rossore. Lungo il percorso si trovano oltre 40 stazioni ferroviarie e numerosi terminal bus, in modo da garantire un'ottima intermodalità. Si tratta di un territorio in cui vivono oltre un milione e 200.000 persone, una terra di straordinaria bellezza e di forte attrazione turistica.

Tags: Ciclopista