Memar: intervento del Prefetto presso l'azienda e la capogruppo Mediatica

. Inserito in Lavoro

Vicenda Memar, incontro in prefettura con i sindacati: l'impegno di Anna Palombi a verificare con l'azienda e con la capogruppo Mediatica la situazione dei dipendenti aretini. Bianconi: "Speriamo in un esito positivo"

Ieri una delegazione sindacale di Filcams Cgil e Fisascat Cisl ha portato in Prefettura la vertenza Memar. Dopo la crisi Banca Etruria, le attività dell'azienda ad Arezzo si sono assottigliate fino a ridursi quasi a zero e i dipendenti rimasti stanno esaurendo gli ammortizzatori sociali senza alcuno spiraglio di accedere ad una nuova occupazione.

"La Prefetta Anna Palombi verificherà sia con Memar che con la capogruppo della società, Mediatica, la situazione  dei dipendenti aretini. Ci auguriamo - commenta Claudio Bianconi, Segretario Filcams Cgil - che il suo intervento possa produrre un esito positivo. Auspiochiamo anche che l'impegno della dottoressa Palombi sia seguito da altri rappresentanti istituzionali, ad ogni livello territoriale. Abbiamo bisogno che i 35 posti di lavoro della Memar ad Arezzo non vengano cancellati".

 

Tags: Memar