Spettacolo contro il Cyberbullismo al Liceo Colonna

. Inserito in Eventi e Cultura

Un altro percorso contro il Cyberbullismo che il Liceo Colonna affronta al Teatro in Lingua Francese Révolution,

il 6 dicembre 2018 al Teatro Tenda di Arezzo, con la partecipazione delle classi del triennio dell’Esabac-Linguistico 3F-3L-3M-4F-4L e dell’Economico-Sociale 3A-4A-5°. 
Il Progetto, coordinato dalla prof.ssa Sciarrotta, rientra nelle tematiche della lotta al Cyberbullismo in cui il docente referente prof. Massimiliano Badiali opera attraverso la formazione dei Tutors alle Prime e con la creazione di gruppi di lotta al fenomeno durante le assemblee,, attraverso sinergia di film sulla tematica e conseguente discussione.

La  pièce Révolution  racconta la vita di Chloé, giovane liceale, decide di lasciare il paesino per andare a Parigi.
Da diversi anni si trova a combattere contro il pregiudizio e gli attacchi dei bulli, suoi compagni di scuola, che si prendono gioco di lei a causa di una sua foto che gira sui social e che non si cancellerà mai… Una volta a Parigi trova rifugio presso la casa di un’anziana signora che le offre alloggio in cambio di un po’ di compagnia.
Rovistando in una scatola Chloé trova un vecchio diario che racconta la vita di un gruppo di giovani sessantottini durante il maggio parigino.
Dopo qualche pagina si lascia vincere dal sonno ed è lì che appaiono nella sua stanza i fantasmi che impersonificheranno i protagonisti di quest’epoca leggendaria.
Il rapporto sembra essere inizialmente conflittuale…Come riusciranno ad aiutare la nostra protagonista ad affrontare le sue paure e dare vita alla sua rivoluzione?
E quale sarà il ruolo dell’anziana signora? 

Tra riflessioni personali e rivendicazioni l’appuntamento è a teatro per scoprire una storia di sogni e di ideali, ma soprattutto una storia di coraggio.
Da notare è la mirabile interazione tra attori e pubblico, con colpi di scena eclatanti e coinvolgimenti mirabilmente connessi all’idea della realizzazione della vita come autodeterminazione e lotta ai pregiudizi.

 

Gino Perticai

Gino Perticai

Dal 1973 nel mondo della comunicazione, una breve esperienza Milanese con A.P.C. agenzia di Marketing, con l’avvento delle prime radio in Fm inizia una serie di esperienze nelle radio locali: Radio Torre Petrarca, Radio OK, Golden Radio, Radio Life, fino al 1998 momento in cui l’innata curiosità e la voglia di sperimentare novità lo portano a maturare il primo interesse sul world wide web. E' da lì che nel 2000 nasce l’idea delle prime testate regionali on line. Fonda Arezzo Notizie e la dirige fino al Giugno 2016. l'Ortica.it e Arezzo24 sono due nuove scommesse.