Settant’anni di attività: Fabbroni Serramenti festeggia con la città di Arezzo

. Inserito in Economia

Sabato 25 maggio dalle ore 19:00 visita all’azienda, cocktail party e musica dal vivo nella sede di Pieve al Toppo

 Un traguardo importante, da festeggiare nel giusto modo. Sabato 25 maggio nella sede dell’azienda, in via Tagliamento 25, a Pieve al Toppo, Fabbroni Serramenti organizza un grande evento pubblico per celebrare i suoi 70 anni di attività.

Era il 1949, quando Giuseppe Fabbroni decise di mettersi in proprio per dare libero sfogo alla sua fantasia, alla sua voglia di creare. Mise in piedi una piccola azienda nella produzione di prodotti di falegnameria in genere: tanto sudore e pochi guadagni all’inizio ma una passione che riuscì a trasmettere ai suoi figli.
Anno dopo anno l’impresa si è progressivamente sviluppata adottando linee di produzione ad altissimo livello tecnologico, per un processo produttivo computerizzato, ma senza abbandonare la missione artigianale che la contraddistingue.

Oggi Fabbroni Serramenti può vantare un posto di rilievo nel settore degli infissi, dei serramenti e del mobilio e il suo brand è riuscito a varcare i confini provinciali facendosi conoscere anche all’estero.

 “Siamo davvero orgogliosi di aver raggiunto questo traguardo, il nostro 70esimo anno di attività, sempre con la voglia di migliorare e crescere, e sempre con la grande passione e il grande impegno che ci contraddistinguono, mantenendo l’entusiasmo dell’azienda sempre giovane”, commenta Leonardo Fabbroni, figlio di Carlo che, assieme al fratello Roberto, sta preparando l'azienda ad un nuovo cambio generazionale.

 La giornata del 25 maggio inizierà con una visita guidata in azienda per far conoscere i macchinari di ieri e oggi e mostrare l’intero processo produttivo. La festa proseguirà poi con un cocktail party curato nei minimi dettagli e musica dal vivo a cura di Deb Jones, talentuosa cantante aretina dalla timbrica soul, e per non dimenticare i più piccoli, Fabbroni ha pensato ad un’area intrattenimento dove i bambini potranno giocare e divertirsi mentre i genitori gusteranno appieno questo momento di condivisione e relax. Settanta candeline da spengere e un brindisi con la città per augurarsi che questa sia solo una tappa di un lungo percorso ricco di soddisfazioni.

 

Tags: Fabbroni Serramenti