A Cortona la vetrina «Valdichiana 5.0»: mostra e forum per guardare al futuro

. Inserito in Economia

Il Lions Club Cortona Valdichiana Host e la Fondazione Valdichiana Promozione hanno aderito all’iniziativa promossa da alcuni docenti del territorio, con il patrocinio del Comune di Cortona e degli altri Comuni della Valdichiana, di realizzare un evento per far conoscere alla comunità della Valdichiana ed in particolare ai giovani le opportunità connesse alle nuove tecnologie.

«Valdichiana 5.0: tecnologia, logistica e industria. Come orientare il cambiamento» si svolgerà al Centro convegni Sant’Agostino di via Guelfa a Cortona da giovedì 21 a sabato 23 ottobre.

«L’iniziativa - spiegano gli organizzatori - è articolata in tre giornate e prevede una mostra multimediale ed immersiva ed un forum. L’obiettivo è quello di sensibilizzare i ragazzi prossimi alla scelta delle scuole di secondo grado alle discipline «Stem» (Science, Technology, Engineering and Mathematics), avendo a riferimento l’attuale momento storico caratterizzato da una elevata disoccupazione, la carenza di operai specializzati in settori innovativi, l’opportunità di trovare occupazioni lavorative in imprese che operano nella robotica e automazione».

Nelle tre giornate a Cortona è prevista la partecipazione di circa 250 studenti, provenienti dai diversi plessi della Valdichiana aretina che avranno l’opportunità di incontrare aziende, non solo aretine, che hanno raggiunto un’elevata visibilità internazionale. Il forum della giornata di sabato è strutturato in 3 sessioni e una tavola rotonda. Le sessioni si apriranno alle 15 con l’intervento di Fabrizio Bernini, presidente Confindustria Toscana Sud dal titolo “Industria 5.0 e logistica in Valdichiana: realtà e prospettive di politica industriale”. A seguire Fabrizio Tubertini, Istituto Italiano di Tecnologia di Genova; Benedetto Allotta, Università degli Studi di Firenze; Filippo Cavallo, Università degli Studi di Firenze; Andrea Garulli, Università degli Studi di Siena e Michele Lanzetta, Università degli Studi di Pisa sul tema “Scuola, Università ed innovazione: orientamento e formazioni industriale sul territorio e per il territorio”. Infine Pietro Russo, membro Italiano alla Corte dei Conti Europea interverrà su “Strumenti finanziari e di progettazione per nuovi modelli di sviluppo territoriale: un quadro operativo a servizio delle aziende”.

A seguire si aprirà la tavola rotonda con gli imprenditori del territorio che operano nell’ambito della robotica e dell’automazione, rappresentanti dell’associazione Industriali Toscana Sud, docenti universitari, per un confronto sulle proprie esperienze; moderatore sarà il giornalista Massimiliano Mantiloni.

Tags: Cortona