Dopo tante chiusure, si accende una speranza: a Ortignano Raggiolo apre il primo negozio a km 0

. Inserito in Economia

Si accende una speranza nel piccolo paese di San Piero in Frassino, nel comune di Ortignano Raggiolo: un’associazione di produttori locali inaugura il primo negozio a Km 0. Dopo tante chiusure, quindi arriva un importante segnale di ripartenza.

Miele, farine, ortaggi, confetture: il punto vendita selezionerà prodotti locali, coltivati con passione e metodologie lontane dai sistemi di produzione intensiva. All’interno del negozio è riservato uno spazio alla preparazione dei prodotti con la possibilità di prenotare visite direttamente nelle aziende produttrici.

“L’amministrazione comunale è particolarmente orgogliosa di partecipare all’inaugurazione del punto vendita nel centro di San Piero – ha dichiarato il sindaco Emanuele Ceccherini – durante l’emergenza sanitaria i cittadini del comune di Ortignano si sono visti costretti a spostarsi fuori comune per fare la spesa visto che non avevamo nemmeno un alimentari nel territorio. Finalmente un segnale positivo, di rinascita. L’obiettivo dell’amministrazione è quello di promuovere al massimo la rinascita delle attività commerciali anche attraverso la creazione di centri commerciali naturali come quello che sta nascendo proprio nel centro di San Piero”. 

Tags: Ortignano Raggiolo San Piero in Frassino