Euronics di Foiano senza pace: banda del buco di nuovo in azione Ar24Tv

. Inserito in Cronaca

Ennesimo furto all'Euronics del centro commerciale Parco Valdichiana di Foiano della Chiana e identica la tecnica utilizzata: un buco praticato sul muro esterno, per poi mettere a segno la razzia di materiale tecnologico. Nessun dubbio sulla nazionalità dei ladri

Si tratta di rumeni, come si evince distintamente dall'audio del video del furto registrato dalle telecamere interne del punto vendita Euronics.

Sono penetrati nottetempo, come nelle precedenti occasioni, giovedì alle 4:25, praticando un foro, stavolta con un piccone. Al primo tentativo un'intercapedine ha impedito loro il passaggio, quindi hanno sfondato da un altro lato della struttura.

Dall'audio si sente anche il suono dell'allarme, che nel frattempo era scattato, ma in attesa dell'arrivo dei Vigilantes, i ladri, volto travisato, sorprendente rapidità e sicurezza nei movimenti,  sono riusciti a prelevare materiale tecnologico per un valore di circa 50 mila euro. 

Il precedente furto venne messo a segno nella notte tra il 20 e il 21 marzo. A febbraio 2018 i ladri rubarono, sempre all'Euronics di Foiano della Chiana, merce per circa 80 mia euro.

Un furto in fotocopia rispetto agli altri, il che fa pensare che potrebbe trattarsi della stessa banda, sulla cui identità stanno indagando i Carabinieri.

Tags: Foiano della Chiana Furto