Arrestato un uomo di 48 anni per maltrattamenti in famiglia

. Inserito in Cronaca

 

Nella notte, i militari della Stazione di Castiglion Fiorentino, su richiesta pervenuta alla centrale operativa della Compagnia di Cortona, hanno eseguito un intervento per la segnalazione di un episodio di violenza domestica, traendo in arresto in flagranza di reato un uomo di 48 anni, castiglionese, ritenuto responsabile della ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia.

Nel particolare, in preda ad uno stato di agitazione psico-fisica dovuto all'abuso di sostanze alcoliche, l’uomo si rendeva protagonista di minacce verbali per futili motivi contro il padre sfociate in un tentativo di violenza fisica interrotto grazie al repentino intervento dei militari operanti che, fino a quel momento avevano tentato invano di tranquillizzarlo. Nello stesso contesto, i militari provvedevano al sequestro di una sciabola a doppia lama rinvenuta nelle disponibilità dell’aggressore. L’arrestato, al termine delle incombenze di rito, veniva tradotto presso la casa circondariale di Firenze “Sollicciano” a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Ciò si comunica nel rispetto dei diritti delle persone indagate, da ritenersi presunte innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento - indagini preliminari - fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile, ed al fine di assicurare il diritto di cronaca costituzionalmente garantito.


 

Tags: Castiglion Fiorentino Carabinieri