Strade pericolose, incidenti lungo la E45 e a Bibbiena: due feriti. Raccordo: a fuoco autoarticolato

. Inserito in Cronaca

Ancora le strade ghiacciate all'origine di incidenti avvenuti alle prime ore del mattino: lungo la E45 all'altezza di Pieve Santo Stefano sud e in Casentino. Un uomo e una giovane di 19 anni feriti. Vigili del Fuoco in azione lungo il raccordo

Alle 6 di stamani, lungo la E45, all'altezza di Pieve Santo Stefano sud, un 50enne di San Sepolcro, dopo aver perso il controllo dell'auto, ha battuto sul guard_rail: l'uomo è stato trasportato in codice giallo all'ospedale di San Sepolcro per trauma al torace. E' intervenuta la polstrada da Città di Castello.

A Bibbiena, in località Il Caggio, alle ore 8:10, un' auto si è ribaltata a causa del ghiaccio. La ragazza al volante del mezzo, una 19 enne di Bibbiena, è rimasta incastrata all'interno. Cosciente, ha accusato forte dolore alla testa.  Sul posto, l'intervento di un'automedica e un'ambulanza, oltre all'elisoccorso Pegaso, che ha trasferito la ragazza all'ospedale fiorentino di Careggi in codice giallo, dopo che i Vigili del Fuoco l'hanno liberata dalle lamiere.

E pompieri ancora in azione per l'incendio di una cabina di un autoarticolato lungo il raccordo della superstrada. E' intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco di Arezzo con un mezzo e 5 unità.

 

Tags: Incidenti