Ubriaco, molesta i passanti e spintona le forze dell'ordine: in manette (per la quarta volta)

. Inserito in Cronaca

I carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno hanno arrestato un cittadino italiano di origini straniere che, nella notte tra lunedì e martedì scorsi, dopo aver fatto abuso di sostanze alcoliche, aveva iniziato a infastidire gli avventori di un ristorante del centro di Montevarchi e alcuni passanti, che hanno richiesto l'intervento dei militari.

All'arrivo delle forze dell'ordine si è scatenata la rabbia dell'uomo, che ha subito dato in escandescenze, minacciando i componenti dell'Arma e spintonandoli con forza. Disoccupato e con diversi precedenti alle spalle, è stato quindi arrestato per l'ennesima volta dai carabinieri, che già lo scorso anno gli avevano messo le manette ai polsi per 4 volte, due per rissa e resistenza a pubblico ufficiale e altre due per evasione dagli arresti domiciliari mentre l'avevano denunciato due volte per furto e spaccio di sostanze stupefacenti.

Anche nel 2018 il soggetto era stato denunciato tre volte dai militari della Compagnia di San Giovanni Valdarno per furto, minaccia e per aver dichiarato una falsa identità a un pubblico ufficiale. L'uomo, per l'ultimo arresto, è stato trattenuto in cella di sicurezza dai carabinieri, come disposto dall'autorità giudiziaria in attesa di udienza direttissima, avvenuta oggi, al termine della quale è stato sottoposto all'obbligo di firma giornaliero, con obbligo di permanenza notturna in casa.

Tags: Montevarchi Carabinieri Arresto