Arezzo: un futuro da condividere

. Inserito in Attualità

 Piano strutturale e Piano operativo: sabato 10 novembre il primo incontro del percorso di partecipazione

Come annunciato nella conferenza stampa di fine ottobre, l’amministrazione comunale è impegnata nell’aggiornamento del Piano strutturale e nella redazione del nuovo Piano operativo comunale, gli strumenti di pianificazione territoriale che dovranno disegnare l’Arezzo del futuro.
Un futuro da condividere grazie al coinvolgimento attivo della cittadinanza e dei portatori di interesse in un percorso di partecipazione aperto e articolato in tre incontri, tutti alla Casa delle culture: il primo è in programma sabato 10 novembre dalle 9 alle 13 e consentirà all’amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Alessandro Ghinelli e dall’assessore Marco Sacchetti, di presentare i principi generali che andranno a caratterizzare il Piano strutturale e il Piano operativo.

Durante l’incontro sarà presentata la piattaforma informatica Geoblog, pensata proprio per favorire la partecipazione di tutti i cittadini alla redazione dei nuovi strumenti. Verrà inoltre illustrato il workshop su cui s’incentrerà il successivo appuntamento del 24 novembre, strutturato su 5 aree tematiche: turismo, attività produttive, economia agricola, qualità della vita: mobilità, qualità della vita: spazio pubblico.

Il programma dei lavori prevede anche gli interventi di Marco Carletti, responsabile Settore pianificazione del territorio - Regione Toscana, “La nuova stagione del governo del territorio”; di Cecilia Berengo, Settore tutela, riqualificazione e valorizzazione del paesaggio - Regione Toscana, “La gestione del Piano di Indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico”; di Daniela Farsetti, garante dell’informazione e partecipazione del Comune di Arezzo, “Il ruolo del Garante dell’informazione e partecipazione nel processo di pianificazione”; di Paolo Bagliani, progettista e consulente Ufficio del piano, “Il percorso di informazione e partecipazione del Piano Strutturale e del Piano Operativo di Arezzo”; di Sergio Dinale e Paolo Falqui, progettisti e consulenti Ufficio del piano, “Temi di interesse e obiettivi del nuovo Piano Strutturale e Piano Operativo di Arezzo”.

Redazione Arezzo24

Redazione Arezzo24