Quando il lockdown è costruttivo: giovani volontari ritinteggiano lo stadio Video

. Inserito in Attualità

Succede a Capolona, dove un gruppo di giovani si è organizzato in maniera spontanea per effettuare dei piccoli interventi di tinteggiatura e manutenzione nella tribuna e negli spogliatoi dello stadio Comunale.

L’idea è partita dall’assessore con delega allo sport Gianluca Norcini che durante il periodo del lockdown ha formato questo piccolo gruppo di volontari che con entusiasmo si sono messi a disposizione in maniera del tutto gratuita. 

“Durante il periodo di quarantena con un gruppo di amici abbiamo deciso di impegnarci attivamente per aiutare la società U.S. Capolona Quarata - afferma l’assessore Norcini. Abbiamo iniziato a fare dei lavori di tinteggiatura in tribuna che proseguiranno anche nei prossimi fine settimana. È un lavoro importante perché non è mai successo che un gruppo di giovani, non coinvolti direttamente nella società, si impegnasse in maniera attiva e concreta. Di questo sono molto orgoglioso e vorrei pubblicamente ringraziarli. Colgo l’occasione per invitare chiunque voglia venirci a dare una mano, i prossimi sabati proseguiremo con i lavori. Rinnovo il ringraziamento alla società e al Comune di Capolona per il supporto”.

Tags: Volontariato Capolona Stadio

Guido Albucci

Guido Albucci

Di tante passioni, di molti interessi. Curioso per predisposizione, comunicatore per inclinazione e preparazione