Maltempo, il Comune di Arezzo ringrazia i volontari della Protezione civile

. Inserito in Attualità

Anche nella giornata di domenica, come in occasione dell'alluvione del 27 luglio e delle piogge persistenti di metà novembre, i volontari delle associazioni aretine che si occupano di protezione civile hanno prestato la loro preziosa opera per il superamento delle emergenze.

Misericordia, Croce Rossa Italiana e La Racchetta sono state impegnate fin dal mattino in interventi di pompaggio, sorveglianza del territorio e ausilio ai blocchi stradali. Le operazioni sono proseguite fino a notte inoltrata a Pieve a Ranco, dove un torrente parzialmente ostruito aveva riversato molta acqua sull'unica strada che porta ad alcune abitazioni, rimaste isolate. La Protezione civile comunale coglie l'occasione per ringraziare della dedizione e dell'impegno dimostrati ancora una volta.

Tags: Maltempo Comune di Arezzo La Racchetta Croce Rossa Italiana Misericordia Protezione Civile Pieve a Ranco