Ceciliano ha un parco pubblico nuovo di zecca

. Inserito in Ambiente

Presentato dal vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini il nuovo parco pubblico di Ceciliano

ultimato in questi giorni e limitrofo al complesso scolastico: “questa frazione era priva di un luogo del genere e il Comune ha provveduto sfruttando un terreno di cui era proprietario e trasformandolo con un progetto specifico.
Adesso le famiglie hanno un luogo dove portare i figli a giocare in sicurezza.
La spesa è stata di 60.000 euro”.

L’area verde è interamente recintata ed è servita da un piccolo parcheggio.
Al suo interno i camminamenti sono stati realizzati mediante un preciso sviluppo geometrico per consentire l’individuazione di distinte aree ricreative.

Nel parco si trovano una fontanella alimentata con acqua potabile, otto panchine, cinque cestini getta-carte e una colonnetta portacenere.
Non mancano ovviamente i giochi: una struttura polivalente di grandi dimensioni costituita da quattro torri con scivolo, pertica, ponte mobile, ponte sospeso, arrampicata, un’ulteriore struttura polivalente ma per bambini più piccoli con torre, scivolo, scaletta e arrampicata, un gioco bilico, un gioco a molla doppio e giochi inclusivi per diversamente abili tra i quali l’altalena a cesto e il pannello xilofono.
Entro la metà di aprile, il parco sarà dotato anche di impianto di illuminazione.